San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

“Fa Re Musica” promuove borse di studio

 S.MARIA A VICO. L’associazione musicale ‘Fa Re Musica’ di Santa Maria a Vico istituisce tre borse di studio per ragazzi che quest’anno sosterranno l’esame di scuola media.

Per l’assegnazione di borse di studio è previsto un concorso per merito ma saranno considerate anche particolari necessità economiche.

La domanda di partecipazione degli aspiranti dovrà essere consegnata a mano presso la segreteria didattica dell’associazione entro il prossimo 30 luglio. Una prima selezione verrà effettuata tra tutti gli studenti di terza media dei comuni di Santa Maria a Vico, Arienzo, San Felice a Cancello e Cervino che ne fanno richiesta attraverso la compilazione di un modulo di ammissione Al termine di questa fase (effettuata prendendo in considerazione i voti ricevuti nell’ultimo quadrimestre 2009/2010 nella materia di Educazione Musicale e la condotta dell’alunno) saranno ammessi alla finale venti studenti. La prova finale si svolgerà il 10 settembre presso i locali dell’associazione.

Nel corso della finale, ciascun concorrente dovrà presentare un brano musicale a piacere eseguito con il proprio strumento ed effettuare un esame orale sugli elementi fondamentali di teoria e solfeggio. A giudicare una commissione composta dai docenti dei corsi di perfezionamento e da un rappresentante delle classi di base che valuterà la preparazione dei candidati tenendo conto della difficoltà del brano presentato, dell’interpretazione, dell’esecuzione e delle motivazioni del candidato a voler proseguire gli studi musicali. Il primo classificato si aggiudicherà un anno accademico per un corso strumentale a scelta.

Mentre al secondo ed al terzo spetteranno rispettivamente cinque e tre mesi. Il bando e tutte le informazioni sono scaricabili anche sul sito dell’associazione all’indirizzo www.faremusica.net. Intanto cominciano i preparativi per la quarta edizione della ‘Festa della musica’ che si terra a Santa Maria a Vico a fine giugno. Tante le novità cui lo staff guidato dal presidente dell’associazione Daniele Dogali che ha anche in programma un convegno sulla logopedia con esperti del settore.

“L’assegnazione delle borse di studio, la ‘Festa della musica’ ed il convegno sulla logopedia sono tutti eventi che hanno come scopo principale la divulgazione della musica nel territorio suessolano al fine di aggregare, e avvicinare i giovani meritevoli alla musica”, dichiara Dogali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico