Orta di Atella

La giunta annulla tassa su passi carrabili

 ORTA DI ATELLA. La giunta municipale guidata dal sindaco Angelo Brancaccio con una delibera firmata il 4 maggio scorso ha deciso all’unanimità di annullare per l’anno in corso e fino alla fine della consiliatura la tassa relativa ai passi carrabili.

“L’abolizione di questo tipo di prelievo fiscale – afferma il primo cittadino Brancaccio- costituisce un altro significativo intervento che abbiamo messo in campo a favore dei cittadini, i quali fino ad oggi hanno sostenuto un onere per un balzello medioevale non più al passo coi tempi”.

Nella stessa delibera, l’esecutivo cittadino ha stabilito l’effetto retroattivo del provvedimento, nel senso che se qualche cittadino di Orta di Atella nell’anno in corso ha già provveduto al pagamento della relativa tassa, attraverso una formale domanda presentata ai competenti uffici comunali potrà ottenerne il rimborso. “Il presupposto del provvedimento- continua il primo cittadino Brancaccio- è quello di lanciare un segnale forte e dare una risposta alla crisi economica che dalla finanza globale si è trasferita nelle tasche dei cittadini”.

Il provvedimento firmato dalla giunta cittadina è in perfetta sintonia con le linee programmatiche della maggioranza. Soddisfatto del provvedimento adottato anche il Vicesindaco titolare della materia tributaria, Giovanni Sorvillo, secondo il quale “il provvedimento adottato all’unisono dall’esecutivo cittadino, vuol contribuire alla riduzione della pressione fiscale, sgravando i contribuenti ortesi del pagamento di una tassa superflua”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico