Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, atti vandalici alla scuola media: i genitori protestano

 RECALE. Una scuola in ginocchio, la media “Giovanni XXIII” di piazza Aldo Moro, per i ripetuti atti vandalici. I genitori degli alunni sono disperati.

In una lettera giunta in redazione gridano la loro rabbia: “I nostri ragazzi sono costretti ad entrare nell’istituto malgrado all’interno l’aria sia irrespirabile, causa l’odore di creolina e addirittura di benzina. Chiediamo all’amministrazione comunale di Recale, e alle autorità competenti, un intervento deciso contro questi balordi, a cominciare dalla videosorveglianza preannunciata da tempo, vista come unico mezzo di prevenzione contro questi atti. Nella speranza che gli amministratori siano sensibili a questo grave problema, un plauso va al personale scolastico e ai docenti che, con dedizione, continuano ad assicurare l’attività didattica nonostante questo scempio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico