Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Incendio Ex Saffa, il sindaco ordina ripristino ambientale

 MARCIANISE. Tempestiva è stata l’azione del sindaco Antonio Tartaglione per far sì che l’area dell’ex Saffa, interessata, lo scorso venerdì 30 aprile, da un rogo di pneumatici, venga messa in sicurezza e bonificata.

Nella mattinata di lunedì 3 maggio, il primo cittadino ha firmato un’ordinanza attraverso cui impone al rappresentante legale della Società SviluppoItalia Aree Produttive S.p.a., proprietaria del sito: la rimozione dei rifiuti insistenti; la messa in sicurezza di emergenza; l’esecuzione degli accertamenti propedeutici alla bonifica dei siti inquinati e le consequenziali attività di ripristino ambientale; nonché l’azione di bonifica dell’area stessa.

L’annuncio del provvedimento era già stato dato nelle ore successive all’incendio direttamente dal sindaco Tartaglione che aveva assistito direttamente alle operazioni di spegnimento delle fiamme, recandosi sul luogo del disastro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico