Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Giornata di festa per il rinnovato Velodromo

 MARCIANISE. Rinnovato e rinato, il velodromo, intitolato al compianto “V. Capone”, ha fatto da splendida cornice all’entusiasmante giornata di sport e divertimento, tenutasi venerdì 30 aprile, …

… ed organizzata dall’amministrazione comunale, in collaborazione con la società “A.S.D. Sport- Marcianise Soccer”, scuola calcio marcianisana affidataria dell’impianto.

C’era il pubblico delle grandi occasioni, intervenuto per assistere alla serie di manifestazioni, snodatesi lungo tutta la giornata: si è trattato di una splendida occasione per battezzare ufficialmente il rinato velodromo che, con l’avvicinarsi dell’estate, si avvia a diventare uno dei fulcri della vita ricreativa e sportiva della città. Sul nuovissimo campo di calciotto, realizzato al centro dell’impianto, dalla società “A.S.D. Sport – Marcianise Soccer”, a costo zero per il Comune, si è disputato il “I Torneo Nazionale- Terra di Lavoro”, a cui hanno partecipato 14 squadre, tra dilettanti e professionisti, provenienti da tutta Italia.

Nel pomeriggio si è invece disputato il match clou della giornata: l’amministrazione comunale ha sfidato gli ex calciatori locali, con la benedizione di don Filippo Frattolillo, e sotto lo sguardo vigile di alcune delle punte di diamante del Real Marcianise. Disfatta per la squadra delgoverno comunale, sconfitta per tre goal a due, nonostante potesse contare in campo sul valido contributo: del sindaco Antonio Tartaglione; dell’assessore allo Sport Gerardo Trombetta; del capogruppo Pl Giuseppe Tartaglione; del consigliere Pdl Achille De Angelis; nonché del consigliere Api, Domenico D’Anna. Ha arbitrato l’assessore alle politiche finanziarie, col. Angelo Raucci. In platea erano altresì presenti Tommaso Acconcia del Pl e Antimo Rondello dell’Api.

Quella del 30 aprile è stata solo la prima delle tre giornate organizzate, dall’amministrazione comunale, attraverso l’assessore allo Sport, Gerardo trombetta, ed al capogruppo Pl, Giuseppe Tartaglione, sotto la costante supervisione del sindaco Antonio Tartaglione, per inaugurare ufficialmente la nuova fase della vita del velodromo. Come è noto, per la riqualificazione dell’impianto, il locale governo ha sperimentato una nuova formula attraverso cui lo affida alle società richiedenti che, in cambio, si impegnano a fornire servizi che, attraverso interventi di restyling alla struttura e attraverso l’organizzazione di attività ludico- ricreative, contribuiscono in maniera fattiva alla sua rivitalizzazione.

Soddisfatto in proposito, il consigliere Giuseppe Tartaglione ha commentato: “La valorizzazione delle nostre strutture sportive è fondamentale per la comunità: poter fruire di impianti adeguati rappresenta certamente un incentivo a praticare attività sportive, portatrici di benefici per il fisico e per la mente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico