Maddaloni - Valle di Maddaloni

Santangelo: “Cerreto mette in giunta gli artefici degli sprechi”

Vincenzo SantangeloMADDALONI. “Il sindaco Antonio Cerreto dice di voler liquidare l’Unione dei Comuni perché è un ente che crea solo problemi alla nostra amministrazione e, poi, sceglie nella sua giunta personaggi che sono stati tra i principali interpreti di questo sfascio”.

E’ netto il commento che fa il capogruppo dell’Udeur al Comune di Maddaloni Vincenzo Santangelo alle dichiarazioni del primo cittadino. “Gennaro Cioffi è stato vicepresidente dell’Unione dei Comuni, determinando diverse delle scelti che, poi, sul piano economico, si sono rivelate fallimentari per Maddaloni – ha detto Santangelo – oggi entra in giunta e si occupa della messa in liquidazione e dello scioglimento dell’ente”. Il portacolori dell’Udeur, nell’analizzare il comportamento del primo cittadino, è ironico.

“Probabilmente si è affidato a Cioffi perché conosce bene i problemi dell’Unione dei Comuni – ha detto – essendo stato egli stesso artefice di scelte che hanno determinato molti di essi”. Santangelo promette di vigilare su questa situazione, assieme al gruppo consiliare dell’Udeur. “In ossequio a quello che è l’impegno assunto con il mio elettorato e con tutta la cittadinanza di Maddaloni, seguirò le operazioni della messa in liquidazione dell’Unione dei comuni molto da vicino – ha detto – impegnandomi a dare un contributo fattivo, affinché questa operazione avvenga nella massima trasparenza, con il più ampio coinvolgimento del consiglio comunale e, cosa più importante, nell’interesse dei nostri concittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico