Maddaloni - Valle di Maddaloni

Furto al bar Xina: arrestati due minorenni

 MADDALONI. Nella notte di giovedì i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Maddaloni hanno tratto in arresto C.R., 16 anni, e M.V., 17, entrambi di Maddaloni, con l’accusa di furto aggravato all’interno del bar Xina, sito a Maddaloni.

I due ragazzi hanno forzato una finestra sul retro dell’esercizio, tagliando una sbarra della grata e sfondando un vetro, dopodiché hanno forzato le cassette delle monete poste all’interno dei videopoker del locale. A quel punto i due giovani, avvedutisi dell’arrivo dei carabinieri, hanno tentato di darsi alla fuga, ma sono stati bloccati dall’equipaggio e tratti in arresto, per il successivo accompagnamento presso il centro di prima accoglienza per minori di Napoli Colli Aminei.

Dopo l’arrestosonoseguite le ormai solitesceneggiate tratte dalla migliore drammaturgia napoletana, con una folta schiera di parenti e le mamme dei due ragazzi in testa, protagoniste, a piangere, strepitare e strapparsi i capelli davanti alla caserma, contorcendosi a terra. Il dolore di una mamma che si preoccupa della crescita e dell’educazione dei suoi figli va sempre rispettato, ma si tratta comunque di “macchiette” ormai non più originali e decisamente noiose.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico