Italia

Truffa su pacchetti-viaggio per finale Champions: un arresto nel salernitano

 SALERNO. La Guardia di Finanza di Salerno ha scoperto una truffa da 100 milioni di euro su falsi pacchetti viaggio, venduti via internet,per la finale di Champions League tra Inter e Baern Monaco in programma a Madrid sabato 22 maggio.

In arresto un pregiudicato 35enne di Eboli (Salerno), A.M., a capo di un’organizzazione composta da persone che una volta intascati i soldi, 1.500 euro a persona, sparivano nel nulla. I truffatori avevano aperto un conto correntead hoc, intestato ad un fantomatico tour operator “Sport Calcio Tour”, su cui arrivavano i bonifici di agenzie italiane ed estere che, ad un certo punto, si sono insospettite per la mancata conferma delle prenotazioni e si sono rivolte ai finazieri.

Il “pacchetto”, pubblicizzato ad arte sul web, comprendeva il viaggio aereo, due notti in albergo nella capitale spagnola e il biglietto di ingresso allo stadio Bernabeu.

Le Fiamme Gialle hanno bloccato il conto aperto dal pregiudicato e perquisito la sua abitazione, dove sono stati sequestrati un computer, una carta di credito e una grossa somma di denaro contante. Ora l’obiettivo è individuare gli altri complici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico