Home

Gp Spagna, vince Webber. Alonso secondo

Mark Webber Mark Webber vince il Gp di Spagna, quinto appuntamento del Mondiale di Formula 1.L’australiano della Red Bull, partito dalla pole, ha preso un vantaggio tale da comandare la corsa in solitario. Secondo posto per Fernando Alonso con la Ferrari.

Quest’ultimo,beniamino di casa, partito quarto, ha prima approfittato di un problema alle gomme della Red Bull di Sebastian Vettel, costretto ad una sosta suppletiva a 11 giri dalla fine, per superarlo, quindi a due giri dal termine è salito sul secondo gradino del podio per l’uscita di pista di Lewis Hamilton a causa del dechappamento dell’anteriore sinistra della sua McLaren (a causa di una foratura).

Terzo posto per Vettel, seguito da Michael Schumacher con la Mercedes, che ha rintuzzato gli attacchi di Jenson Button, giunto quinto con l’altra McLaren. Sesto Felipe Massa con la seconda Ferrari. Quattordicesimo a due giri di distacco Lewis Hamilton, quindicesimo Vitantonio Liuzzi con la Force India mentre l’altro italiano Jarno Trulli su Lotus ha chiuso diciassettesimo.

Nella classifica iridata Button è sempre al comando con 70 punti davanti ad Alonso, salito a quota 67 a tre lunghezze dal leader. Vettel è terzo con 60 punti.

“Credo che oggi sia stato importante portare a casa un risultato positivo soprattutto dopo che venerdì nelle libere e sabato nelle qualifiche abbiamo visto che avevamo una performance che non era buona. Abbiamo approfittato dei problemi degli altri ma ripeto importante era massimizzare quello che abbiamo e l’abbiamo fatto”. Stefano Domenicali commenta così il secondo posto di Alonso. “Fa parte di questo campionato, ma noi non sottovalutiamo gli altri. Questo è un bel risultato che ci fa lavorare meglio in vista del Gp di Montecarlo tra una settimana dove non vinciamo da anni. Sarà un’altra corsa dove bisognerà aspettare la bandiera a scacchi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico