Home

Gp Montecarlo: Webber in pole, Alonso si schianta fuori pista

 Va di nuovo a Mark Webber della Red Bull la pole position del Gran Premio di Montecarlo. Il pilota australiano ha stampato il miglior tempo nella sessione di qualifiche (1’13″826), …

… precedendo la Renault di Robert Kubica (1’14″120). In seconda fila l’altra Red Bull di Vettel (1’14″22), quarta la Ferrari di Felipe Massa (1’14″283).

Giornata da dimenticare, invece, per Fernando Alonso. Lo spagnolo, che giovedì era stato il più veloce, durante l’ultima sessione di libere si è andato a schiantare contro le barriere all’uscita della curva Massenet, la terza del circuito, perdendo la ruota e riportando danni sulla fiancata e sull’avantreno Il poco tempo a disposizione non ha permesso ai meccanici di riparare i danni prima delle prove ufficiali. Le nuove regole, tra l’altro, non permettono l’utilizzo dei “vecchi” muletti. Alonso partirà dunque dalla pit-lane. “Giornata difficile ma non si poteva fare nient’altro. – ha commentato l’asturiano – Vediamo di fare una bella gara e di trovare delle motivazioni”.

A salvare parzialmente la giornata del Cavallino c’è la prestazione di Massa. Al semaforo verde, però, il brasiliano dovrà guardarsi dall’attacco dell’inglese Lewis Hamilton (1’14″432), quinto in griglia con la migliore delle McLaren-Mercedes. Sesta piazza per la Mercedes Gp del tedesco Nico Rosberg (1’14″544), seguito dal compagno di squadra e connazionale Michael Schumacher (1’14″590). Poi nell’ordine: Button (McLaren), Barrichello (Williams)e Liuzzi (Force India). Molto indietro, invece, Jarno Trulli. Il pescarese, eliminato nella prima manche, con la sua Lotus si muoverà dalla decima fila.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico