Esteri

Russia, chiuso il ponte che “ondeggia”

 Le autorità della cittadina di Volgograd (ex Stalingrado) sono state costrette a chiudere il ponte St. Vitus, lungo 7chilometri, che scavalca il fiume Volga.

Durante un forte vento l’asfalto ha iniziato a fluttuare, con oscillazioni di circa un metro, come dimostrano le immagini amatoriali.Si tratta di un gravissimo fallimento strutturale e progettuale.

Il ponte era stato inaugurato alla fine di ottobre per collegare le due sponde della città. Il presidente russo Dmitry Medvedev ha incaricato lale autorità di verificare le circostanze della progettazione, costruzione e gestione del ponte.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico