Esteri

Ohio, il video choc della “Fattoria degli orrori”

 OHIO.Violenze brutali e gratuite quelle inferte a dei bovini e mostrate in un videoripreso all’internodella Conklin Dairy Farm, in Ohio, ribattezzata, la “fattoria degli orrori”.

Sprangate sul muso delle mucche, code spezzate, forconi scagliati contro i vitelli e poi ancora calci e pugni del tutto immotivati. Il filmato è stato girato segretamente dall’associazione no profit “Mercy for Animals”, da anni impegnata contro le violenze nei confronti degli animali.

Accanto a Mercy for Animals ora si è schierata l’attrice americana Jamie Lee Curtis, che, rivolgendosi aGary Conklin, proprietario della fattoria, ha detto:”La sfidiamo ad avere il coraggio, come i coraggiosi che hanno filmato questa cosa, di aprire le porte e il suo cuore. Diventi lo standard per la sicurezza e la gentilezza e cambi davvero. Cambi la sua mentalità e trascorra il resto della sua vita, e così i suoi discendenti, cercando di trasformare la sua fattoria nella miglior forma di umanità, pulizia e amore per gli animali dai quali traete profitto”.

Anche la Rete chiede di fermare il massacro: 11mila firme sono già state raccolte su Facebook.

IL VIDEO CHOC NELLA FATTORIA
(avviso: immagini dai contenuti forti, che potrebbero urtare la vostra sensibilità)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico