Esteri

India, attentato sui binari: 65 morti e oltre 100 feriti

 NEW DELHI. 65 persone sono morte e 100 ferite nello scontro fra un treno e un convoglio merci, dopo un’esplosione sui binari, nello stato indiano del West Bengala, frutto probabilmente di un attentato.

Alcune decine di persone ancora in vita sono rimaste intrappolate tra le lamiere e i soccorritori sono impegnati in una corsa contro il tempo.

Il treno espresso era in servizio da Calcutta e Mumbay. Il deragliamento e il successivo impatto sono avvenuti all’1.30 localedi venerdì, nel distretto West Midnapore, una roccaforte maoista circa 135 chilometri a ovest di Calcutta, capoluogo del Bengala occidentale.

L’attentato non è stato ancora rivendicato male autorità indiane ritengono che dietro ci sia il movimento maoista Naxalita, molto attivo negli ultimi tempi negli Stati orientali dell’India.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico