Cesa

Pd e Amministrazione al lavoro su Piano Peep

Gino ParisiniVincenzo De AngelisCESA. Il circolo del Partito Democratico di Cesa, guidato dal coordinatore Gino Parisini, insieme all’amministrazione comunale capeggiata al sindaco Vincenzo De Angelis, stanno lavorando per l’avvio concreto del Piano Peep.

L’insediamento in questione che dovrebbe consentire sul territorio la realizzazione di numerosi alloggi per facilitare l’acquisto della prima casa ha visto, nei giorni scorsi, il Pd e l’amministrazione comunale confrontarsi su quella che è la proposta programmatica. “L’intento – afferma Parisini – è quello di avviare, attraverso il decollo del Piano Peep, un rilancio del settore economico dell’edilizia che vive un momento di difficoltà, come tutta l’economia in genere”.

Per tale ragione gli esponenti politici e quelli dell’amministrazione hanno tenuto già diversi incontri affinché il progetto venga elaborato nel migliore dei modi. In tal senso, la discussione dell’interno del Pd è stata ampia, con un lavoro portato avanti dai tecnici e dagli avvocati interni al partito, che hanno curato tutti gli aspetti del piano. Nei prossimi giorni ci dovrebbe essere la definizione del progetto e quindi la possibilità di arrivare in consiglio comunale per l’approvazione definitiva. Dopo questo passaggio, il comune potrà avviare il bando pubblico per l’assegnazione dei lotti su cui dovranno sorgere gli alloggi.

“Si tratta di un investimento importante – continua il coordinatore del circolo del Pd – per questo si è cercherà di privilegiare una impostazione che tenga conto delle cooperative edilizie che sono proprietarie dei terreni, affinché si dia la possibilità alle giovani coppie di avere una abitazione accedendo in modo più agevole al diritto all’abitazione”. “Ma – continua Parisini – l’amministrazione comunale guidata dal sindaco De Angelis ha fatto un buon lavoro anche per quanto riguarda la previsione delle infrastrutture e delle opere primarie”. “Mi auguro – conclude il coordinatore cittadino del Pd – che questo progetto dia nuova linfa all’economia locale, con la possibilità di risollevare le sorti del tessuto produttivo, con le diverse imprese edilizie che operano nel settore che potranno essere impegnate nonché addetti ed operati locali che potranno avere una occasione di lavoro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico