Cesa

Al via le iscrizioni per la terza edizione di “Canta e balla Cesa”

Canta e Balla Cesa 2009CESA. Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, è stata indetta la nuova edizione di “Canta e balla Cesa 2010”.

Un eventoorganizzato dall’assessorato alla Pubblica Istruzione, retto da Stefano Verde, in collaborazione con l’assessore agli Eventi Nicola Autiero, su proposta del Consiglio comunale dei Ragazzi guidato dal baby sindaco Simona Basso. Il progetto vedrà impegnati i giovani della cittadina, di età compresa tra i 6 ed i 14 anni, in corsi di canto e ballo per tutto il mese di giugno.

L’iniziativa si concluderà con una serata in piazza De Michele il prossimo 26 giugno, durante la quale saranno proclamatii vincitori delle due categorie. La direzione artistica sarà curata da Rino De Michy mente i balli e le coreografie da Vera Monica Di Domenico.

Le domande di iscrizione sono aperte fino al 22 maggio prossimo ed i modelli sono disponibili presso la sede comunale, le segreterie delle scuole e sul sito istituzionale www.comunecesa.it.

“Si tratta di importanti momenti di socializzazione – ha spiegato il sindaco dei ragazzi Simona Basso – fortemente voluti e votati all’unanimità dai membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi su input dei nostri coetanei. Insieme all’assessore Verde, abbiamo deciso di continuare questa esperienza positiva iniziata due anni fa, con attività di ballo e canto nel mese di Giugno per offrire ai noi ragazzi la possibilità di stare insieme quando le scuole sono chiuse e spesso si è abbandonati a se stessi”.

Iragazzi saranno impegnati il lunedì e il mercoledì dalle ore 16 alle ore 18 per il corso di ballo, tenuto da Vera Monica Di Domenico; mentre seguiranno il corso di canto il martedì e il giovedì dalle ore 17 alle ore 19, guidati da Rino De Michy che curerà, in qualità di direttore artistico, insieme alla Di Domenico, anche la manifestazione conclusiva dal titolo “Canta Cesa 2010”. Manifestazione che si terrà il giorno 26 giugno alle ore 20.30, in piazza De Michele e chiuderà “Giugno Ragazzi”. “Abbiamo deciso di sostenere i giovani in queste iniziative – ha sottolineato l’assessore Verde – affinché possa maturare la consapevolezza dell’importanza di crescere insieme, di collaborare e di condividere valori individuali e sociali in un contesto democratico”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico