Caserta

Terzo congresso Silp-Cgil Caserta, Persico confermato segretario

Raffaele Persico CASERTA. Raffaele Persico confermato segretario generale al terzo congresso provinciale del sindacato di polizia SilpCgil di Caserta, tenutosi il 10 maggio presso l’aula magna della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione di Caserta, …

… sulla tematica “Legalità e Diritti per la Democrazia e lo Sviluppo di Terra di Lavoro”. A conclusione del dibattito ha nominato i componenti della segreteria provinciale. Si tratta di Giuseppe Lombardo, Luigi Caiazzo, Angelo Sgambato, Concetta Di Nuzzo, Vincenzo Affinito. E del direttivo provinciale: Pasqualino Perciato, Paola Inguaggiato, Antonio Papa, Vincenzo Schisano, Alfonso Iavazzo, Fiore Mastroianni, Umberto Nappa, Elisabetta Barbarese, Angelo Farina.

Il congresso, svoltosi alla presenza di Rosaria Capacchione, giornalista de Il Mattino, Camilla Bernabei, segretario Generale della Camera del Lavoro di Caserta, Paolo Masia, del Dipartimento Sicurezza e legalità Cgil Campania, il professor Mattarella della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione. Ha concluso i lavori Rocco Lisi, segretario generale del Silp Cgil Campania. Intervenuti sindacati di categoria ed autorità locali.

Dal congresso è emersa la necessità di ripristinare in Terra di Lavoro la cultura della legalità per rendere più sicuro il territorio. La necessità di non demonizzare e strumentalizzare il fenomeno dell’immigrazione creando spesso una confusione fra immigrazione e criminalità. Marginalizzazione delle esigenze degli operatori della sicurezza, improvvisazione, tagli di risorse, minacce di chiudere unilateralmente i contratti, strumentali espressioni di solidarietà e risicati margini d’iniziativa, sono i gravi elementi della politica dell’Esecutivo. La necessità di avviare in tempi rapidi l’iter per l’emanazione di una legge delega sul riordino delle carriere. Ed infine la strumentalizzazione da parte dell’esecutivo di un fantasioso “Modello Polizia Caserta” fatto esclusivamente dai sacrifici delle forze di polizia, ricompensati con pochi spiccioli ed infine il consiglio ai politici di abbandonare l’idea della militarizzazione come panacea per tutti i mali.

Il congresso si è chiuso con l’intesa tra Silp e Cgil di Caserta, di programmare in brevi una conferenza stampa sui reali problemi che gravano sul territorio casertano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico