Caserta

Romina Oprandi vince gli Internazionali Tennis Femminili

Romina OprandiCASERTA. Romina Oprandi, 24 anni, conquista gli Internazionali femminili di Caserta, quest´anno abbinati al title sponsor Gioielleria Basile, concessionario Rolex per la provincia di Caserta.

L´azzurra è la regina di Terra di Lavoro: battuta nettamente in due set, in una finale che si è allungata nei tempi per via del maltempo, la diciassettenne americana Sloane Stephens, grande sorpresa del torneo, con un doppio 6-3 6-3. E´ l´ottava volta che un´italiana vince gli Internazionali femminili di Caserta: la Oprandi iscrive il proprio nome dopo altre campionesse di grande livello come Sandra Cecchini, Tathiana Garbin e Laura Garrone, tutte protagoniste del tennis internazionale.

Per la Oprandi si tratta del quindicesimo titolo internazionale conquistato in carriera, nel circuito Itf. Con questo risultato l´azzurra potrà avvicinare le top cento, suo obiettivo di stagione: da ricordare che Romina nel 2006 è stata top 50 del mondo, bloccata poi da un infortunio per un lungo periodo. Nel torneo di doppio vittoria della coppia Ekaterina Dzehalevich (Bielorussia) e Irena Pavlovic (Francia) in finale sull´azzurra Nicole Clerico e sulla canadese Rebecca Marino, 6-3 6-3.

“Sono molto contenta di questa vittoria a Caserta – ha commentato la Oprandi – è la mia seconda in carriera. Ho giocato nervosa, non al meglio a causa della pioggia. A Caserta non sono stata seguita dal mio allenatore che poi è mio fratello, ma da un amico tedesco che è il mio solito sparring partner. Adesso mi riposo una settimana e poi riprenderò a giocare”.

Sabato mattina, prima della finale, si è giocato anche il torneo amatoriale “racchette di legno” sponsorizzato dall’agenzia di viaggi “Reggia Travel” di Francesco Marzano, che ha visto protagonisti i soci del circolo casertano. Terza vittoria consecutiva per il medico Pasquale Corvino stavolta in coppia con Sasà Carandante che si aggiudicò una delle prime edizioni del torneo amatoriale abbinato agli “internazionali”, i due pluricampioni, con il punteggio di 6-3 hanno battuto in finale la coppia composta dal notaio Fabio Provitera e dall’avvocato Alberto Coppo. La cerimonia di premiazione ed il taglio della torta con il classico brindisi beneaugurante, ha concluso la manifestazione.

“Voglio ringraziare quanti hanno lavorato per il torneo e contribuito con le sponsorizzazioni a far sì che questa ventiquattresima edizione degli internazionali si svolgesse regolarmente – ha concluso il presidente del circolo del tennis di Caserta Massimo Rossi – per noi questo è solo il primo impegno, il 28 agosto ospiteremo il torneo Eta riservato ai migliori under 14 europei di entrambi i sessi. Ci auguriamo che gli sportivi, possano godersi questo ulteriore momento di sano sport che il nostro circolo offre alla città ed agli appassionati del tennis”.

Info: www.itfcaserta.com

clicca per

ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico