Caserta

“Il Falso in Cucina”, incontro accademico alla Terrazza Fantozzi

 CASERTA. Venerdì 14 maggio, alle ore 20, presso la “Terrazza Fantozzi” (corso Trieste, 245), si terrà un interessante incontro promosso dall’Accademia Italiana della Cucina – Delegazione di Caserta sul tema “il falso in cucina”.

L’ingresso è riservato ai soci. “L’argomento, spinoso e attualissimo – scrive Aldo Antonio Cobianchi – coinvolge tutti noi, le nostre famiglie, i ristoratori, gli addetti al settore; troppo spesso, infatti, c’imbattiamo in prelibatezze della nostra cucina, come la “caprese”, realizzata, però, con formaggi non ben definiti al posto della mozzarella di bufala campana d.o.p.. E il dilagare di tali imitazioni o, spesso, di vere e proprie pericolose contraffazioni (soprattutto all’estero o tra i prodotti pronti reperibili nei supermercati) ha spinto l’Accademia Italiana della Cucina a farsi garante della salvaguardia dei “monumenti” della nostra buona tavola, anche con l’ausilio del nucleo Nas dei carabinieri che si occupa proprio di tutela alimentare. In molti casi, infatti, non si tratta solo di ricette non conformi all’originale, ma di trappole della contraffazione alimentare, che possono provocare gravi danni alla nostra salute”.

Per questo, anche la Delegazione di Caserta ha sentito l’esigenza di realizzare un incontro sull’argomento, avendo come simposiarca l’Accademico dottor Piergiorgio Caterino e come relatore il dottor Michele Tortorelli, dirigente veterinario Asl Caserta, da sempre impegnato, anche professionalmente, nel salvaguardare la buona, salutare tavola.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico