Caserta

Festival della Comunicazione Sociale: iniziative a Caserta e in Campania

 CASERTA. Il primo appuntamento, nell’ambito delle iniziative previste durante il Festival nazionale della Comunicazione sociale, è per domenica prossima.

Il 9 maggio, infatti, sarà celebrata alle ore 10 nella Cappella Palatina della Reggia la Santa Messa in diretta televisiva su Rete4. Presiede don Ampelio Crema, superiore dei Paolini in Italia. Domenica 16 maggio, invece, a conclusione del Festival e in coincidenza con la 44ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, la Solenne Celebrazione Eucaristica sarà in diretta televisiva con inizio alle 10.55 con l’emittente nazionale Rai1. La Santa Messa sarà presieduta da monsignor Pietro Farina, vescovo di Caserta. Sono sessanta in totale le iniziative – compresi gli eventi collaterali – che si svolgeranno a Caserta e in altri centri campani nel corso degli otto giorni di Festival promosso da Società San Paolo, Figlie di San Paolo e Diocesi di Caserta con il coordinamento organizzativo del Centro Culturale San Paolo (Ccsp) Onlus. Per il programma dettagliato si può cliccare su www.festivaldellacomunicazione.org.

Ecco solo alcuni degli appuntamenti da memorizzare, seguendo un ordine cronologico: il 9 maggio alle 11 nella Sala Bianca della Reggia inaugurazione della mostra “Le Parole che non passeranno”; alle 17,30 al Teatro Don Bosco il musical per bambini e ragazzi “Il viaggio del Girasole”; alle 20,30 Rosario Carello intervista Claudia Koll al Teatro Caserta Città di Pace.

Lunedì 10 maggio ore 16 all’Istituto A. Ruggiero presentazione del reportage “Incanto d’Africa” e alle 20.30 in Cattedrale la lectio di monsignor Gennaro Matino “Guai a me se non evangelizzo”.

Martedì 11 alle 11,30 al Teatro Don Bosco “Comunicare è vita” (nel corso don Roberto Ponti presenta il Festival della Vita 2011). Alle 18.30 nella Caserma Brigata Garibaldi convegno “La comunicazione in tempo di crisi”, con interventi tra gli altri del gen. Giuseppenicola Tota (in collegamento dal Libano) e Giuseppe Altamore.Alle 20.30 al Cineclub Vittoria di Casagiove “Fede e Fiction: La realtà Lux Vide – Cinema e tv a confronto” con la presenza di alcuni attori e registi.

Mercoledì 12 nella Biblioteca del Seminario un convegno per dirigenti e docenti a cura della Fondazione Bortignon; alle 11 al Villaggio dei Ragazzi di Maddaloni l’incontro con don Giorgio Zucchelli su “I giovani e la comunicazione: apertura al futuro” e, alle 21 al Teatro Comunale i Mediterranea con Fausto Mesolella presentano in anteprima nazionale “Meditazioni Mediterranee Tour”.

Giovedì 13 alle 20,30 in Cattedrale lo spettacolo di danza classica e preghiera “Rosa Mystica”.

Venerdì 14 tre incontri di riflessione a partire dalle 10 nella sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, Palazzo Reale: a partire dalle ore 10 “I media ed i diritti della persona: le garanzie e le tutele” (per questo evento il Consiglio Nazionale Forense riconoscerà ai presenti l’attribuzione di quattro crediti formativi), alle 15 “Comunicare solidarietà e responsabilità sociale: opportunità per imprese evolontariato” e alle 17.30 “La sfida educativa e la sfida dell’inclusione: i media e la chiesa” con don Antonio Sciortino. Alle ore 20 presso il Teatro Comunale lo spettacolo teatrale “La Confessione di un curato”. Alle 21.15 all’Istituto Ferraris “Il gala della solidarietà”: cena ad invito, contributo di partecipazione 30 euro (prenotazioni entro il 10 maggio).

I proventi saranno a favore di Casa Rut – Caserta e di “Le opere del Padre”. Sabato 15 alle 10 a Pompei (Napoli) “Marcia della pace” e domenica 16 alle 16.30 in Piazza Pitesti a Caserta il X Meeting dei giovani “Beati i perseguitati a causa della giustizia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico