Caserta

Festa della Polizia a Caserta: “C’è più sicurezza insieme”

Ezio Monaco Guido LongoCASERTA. A Caserta il 158° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato è stato celebrato in piazza Dante, nel cuore del centro storico del capoluogo.

I reparti schierati sono stati passati in rassegna dal prefetto Ezio Monaco e dal questore Guido Nicolò Longo, alla presenza di parlamentari e di magistrati, oltre ad alcune centinaia di bambini delle scuole elementari.

La scelta di celebrare la Festa della polizia in piazza Dante, ha spiegato il questore, “é stata dettata dal tema della ricorrenza di quest’anno ‘c’é più sicurezza insieme’, che sintetizza i nuovi moduli operativi contenuti nel termine polizia di prossimità e costituisce un segno tangibile di una Costituzione in cammino con la gente e tra la gente”.

Longo, nel corso del suo intervento, ha anche sintetizzato i risulati operativi relativi al periodo aprile 2009-marzo 2010: sono state arrestate, fra l’altro, 675 persone; catturati 14 latitanti tra cui alcuni inseriti tra i cento più pericolosi d’Italia; denunciate 1719; sequestrati oltre 5 chilogrammi di sostanze stupefacenti ed arrestati 63 spacciatori. Le indagini patrimoniali, poi, hanno determinato l’emissione da parte dei Tribunali di Santa Maria Capua Vetere e Napoli di decreti di sequestro o di confisca di beni, acquisiti illegalmente da organizzazioni criminali per oltre 21 milioni di euro.

La cerimonia si è conclusa con la premiazione del personale particolarmente distintosi in operazioni di servizio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico