Caserta

Consiglio Nazionale Studenti Universitari: la Giovane Italia lancia Smarrazzo

Pietro SmarrazzoCASERTA. Sabato pomeriggio, presso la sede provinciale del Popolo delle Libertà, erano più di centoi ragazzi della Giovane Italiapresenti a sostenere l’incontro con Pietro Smarrazzo, membro del Senato Accademico della Sun …

… che ha deciso di tentare la scalata al Consiglio Nazionale Studenti Universitari il prossimo 12 e 13 maggio. Ad introdurre il candidato è stato Amedeo Baldascino, coordinatore provinciale della Giovane Italia e membro del Cnsu, tuttora in carica. Il collegioè vasto, parte dal Molise fino a Sicilia e Sardegna, ma Baldascino ha sottolineato che il miglior lavoro si deve farlo “in casa”, alla Sun, e sicuramente come fu generosa con lui tre anni falo sarà altrettantose non di più con Smarrazzo.

Presente all’incontro anche il presidente di Studenti per le Libertà, nonché vicecoordinatore della Giovane Italia Armando Cesaro, che ha commentato: “La candidatura di Smarrazzo è stata fortemente da tutto il gruppo campano che raggiunge successi l’uno dietro l’altro e quindi meritava una legittimazione nazionale. Voglio ricordare che Smarrazzo alle scorse elezioni universitarie ottenne un risultato che andavo oltre le 2000 preferenze risultando il primo eletto.

E’ intervenutoanche Antonio De Lucia, fresco di elezione alla vicepresidenza del Demyc, l’organizzazione dei movimenti politici giovanili europei di centrodestra: “La candidatura di Smarrazzo – ha detto De Lucia – è motivo di orgoglio per l’Università di Caserta, non a caso l’ho chiamata così, è l’impegno che ho chiesto a Smarrazzoper sua prossima avventura. Per quanto mi riguarda, il collegio al Cnsu è simile a quelle delle Europee, quindi sicuramente farò ditutto per trasferire quelle relazioni attivate in passato per le elezioni Europee sul suo nome”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico