Caserta

Casertana, cordata rinuncia alla trattativa

Carlo SparacoCASERTA. Pietro Roviello, Francesco Vozza, l’avvocato Giuseppe Falco e il dottor Pasquale Corvino, Antonio Mataluna, hanno manifestato interesse all’acquisizione della società “Asd Casertana calcio”.

“Tale interesse – riferiscono in una nota – è stato rappresentato da una proposta economica che non ha l’intenzione di quantificare il valore economico di questa gloriosa società sportiva, bensì trattasi semplicemente del risultato di una riflessione scaturita da un progetto che avrebbe previsto un successivo impegno personale, professionale ed economico. Carmine Landolfo, persona da noi incaricata per la presentazione della proposta economica a Carlo Sparaco (nella foto), ci ha comunicato che la stessa non ha trovato il gradimento del presidente. Evidenziamo e sottolineiamo che nel pieno rispetto delle riflessioni di Sparaco, che più e meglio di tutti sa quanto in questi anni è stato investito è che per questo è l’unica persona in grado di valutare, da subito ci riteniamo non più interessati a proseguire una trattativa che nonostante gli sforzi profusi per renderla protetta da indiscrezioni ha avuto fin troppa e gratuità pubblicità. Ringraziamo Errico Falocco che non poco tempo ha dedicato alla costruzione di questa trattativa, mostrando sempre grande imparzialità nelle gestione delle parti e professionalità assoluta nello svolgimento dell’impegno assunto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico