Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Legambiente sostiene la lotta all’atassia

 CASAPESENNA. Sabato 22 maggio, alle ore 18, nello stadio comunale di Aversa, l’Aisa (Associazione Italiana per la lotta alle sindromi Atassiche) ha organizzato “La Sfida con il Cuore 2010”.

Una gara di calcio con la Nazionale “Amici di Maria De Filippi” contro una rappresentanza della Polizia di Stato e dell’Amministrazione di Aversa. All’evento hanno partecipato i soci di Legambienete Casapesenna: Leonardo Piccolo, Pasquale Cirillo, Giuseppe Sparaco, Angelo Ardente, Francesco Donciglio, Michele Piccolo, Nicola Mormile, Luigi Piccolo, Luigi Fontana, Armando Iavarone, Mimmo Napoletano e Gennaro Verazzo, per dare un sostegno alla lotta contro una malattia rara, gravemente invalidante, degenerante, progressiva e attualmente incurabile, che provoca la mancanza di coordinamento delle funzioni muscolari: l’atassia.

I componenti del gruppo hanno dato una mano nei vari settori del campo ai collaboratori di Paolo Zengara (responsabile referente dell’evento e responsabile di regione) e Carlo Amato (consigliere).

A nome dei soci di Legambiente Casapesenna si è pronunciato Angelo Ardente, che ha dichiarato: “Noi del gruppo siamo estremamente felici del lavoro svolto e ringraziamo Zengara e Amato per averci concesso di dare il nostro contributo a questa manifestazione. Il pubblico ha risposto alla grande ed è stata una vera giornata di gioia per tutti che speriamo si ripeta anche in altri territori dell’agro aversano”.

VIDEO

clicca per ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico