Campania

Salerno, cadavere di uno straniero sul lungomare

 SALERNO. Il cadavere di un cittadino bosniaco, Baira Movic Franio,di 46 anni è stato rinvenuto lunedì mattina sul lungomare di Salerno. A dare l’allarme alcuni passanti che hanno chiesto l’intervento del 118 e della polizia.

Sono in corso accertamenti da parte degli agenti della sezione volanti di Salerno e dagli uomini della polizia scientifica per stabilire le cause che hanno determinato il decesso di Franio, risultato senza fissa dimora.

Il pm Rotondi della Procura della Repubblica presso il tribunale di Salerno ha disposto l’ispezione del cadavere ad opera del medico legale Giovanni Zotti. Da quanto si è appreso, l’uomo potrebbe essere deceduto a causa di un improvviso malore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico