Napoli Prov.

Purosangue rapito a Brescia ritrovato ad Acerra

Martino AlonsoNAPOLI. Martino Alonso, uno stallone purosangue inglese del valore di circa 600mila euro, rubato a Roncadelle (Brescia) lo scorso novembre, è stato ritrovato dai carabinieri ad Acerra, nel napoletano, mentre pascolava in un terreno demaniale.

I militari della compagnia di Castello di Cisterna, al comando del capitano Orazio Ianniello, hanno ritrovato lo stallone sulla strada provinciale Acerra-Pomigliano, a conclusione di un’attività info-investigativa avviata dopo la segnalazione fatta dai colleghi di Brescia. I carabinieri hanno individuato l’area in cui si trovava il cavallo ed hanno proceduto al suo recupero: i veterininari lo hanno trovato in discrete condizioni generali.

Lo stallone, molto noto nel circuito delle corse ippiche, per aver vinto, nei primi sei anni di vita, ben nove titoli, sarà presto restituito al suo proprietario, un 81enne di Brescia. Gli inquirenti sono ora al lavoro per risalire agli autori del furto, forse napoletani, e non si esclude che siano legati al mondo delle corse clandestine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico