Campania

Esami “truccati” Federico II: avvisi di garanzia per 2 impiegati e 25 studenti

 NAPOLI. Ventisette avvisi di chiusura indagine sono stati notificati dagli agenti della Digos di Napoli ad altrettanti studenti e impiegati dell’università Federico II indagati nell’ambito di un’inchiesta sugli esami venduti alla facoltà di giurisprudenza condotta dal pm Giancarlo Novelli.

I reati ipotizzati sono falso e corruzione. Gli indagati sono due impiegati e 25 studenti, alcuni dei quali già laureati. Dalle indagini è emerso che i due impiegati in occasione delle sedute di esame alteravano le “camicie” contraffacendo le firme dei docenti. Lo stesso ateneo ha collaborato con gli investigatori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico