Napoli Prov.

Calvizzano, imbianchino ucciso in un agguato

 NAPOLI. Giovanni Micillo, imbianchino di 33 anni, è stato ucciso in un agguato a Calvizzano, cittadina a nord di Napoli.

L’uomo, che non risulta legato ad alcun gruppo criminale, era uscito di casa per andare al lavoro quando è stato avvicinato, in via Leonardo da Vinci, da una moto con a bordo, a quanto sembra, due persone. Sono stati esplosi diversi colpi di arma da fuoco, e Micillo è morto all’istante.

Sull’omicidio indagano i carabinieri della compagnia di Giugliano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico