Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Parcheggi: chiusura centro storico e grattino in via Cattabeni

CaiazzoCAIAZZO. Una diversa distribuzione dei posti auto tra disco orario, pagamento e sosta libera: sono queste alcune delle principali proposte inserite in un ipotetico nuovo piano parcheggi che potrebbe con molta probabilità entrerà in vigore a Caiazzo entro la fine di giugno.

Il gruppo di maggioranza, guidato dal sindaco e consigliere provinciale di maggioranza Stefano Giaquinto, sta infatti lavorando su nuove disposizioni circa la viabilità cittadina con l’intento di porre maggiore attenzione alla ripartizione delle aree di sosta.

Rappresenteranno cambiamenti rispetto al passato la chiusura al traffico del centro storico, il disco orario per 30 minuti nei pressi del Monumenti dei Caduti, l’arrivo del grattino in via G.B. Cattabeni, lo sgombero dalle auto di via Latina, dove però sarà garantita la sosta in prossimità dell’ufficio postale e piazza Portavetere. E non solo. Previsto il disco orario in piazza Giuseppe Verdi con l’inversione del senso di marcia di via Portanzia proprio verso la piazza che ospita la Cattedrale, sosta libera e gratuita invece al Rione Garibaldi, a Largo Fossi, Largo Stazione e Foro Boario. P

roposte che hanno già incassato il parere positivo del comando dei vigili urbani, a cui è demandata proprio l’attuazione del nuovo piano, e delle associazioni, prima fra tutte dalla Com. Cai (sodalizio dei commercianti guidato dalla presidente Carmen D’Avico).

Altra novità, infine, riguarda Largo delle Fornaci, altro spazio dove si potrà parcheggiare (oltre al parking multipiano), sono infatti in atto le procedure per l’affidamento della gara d’appalto.

“Considerando come il centro storico si è evoluto in questi anni, è un modo – spiega il sindaco Giaquinto – per andare incontro alle abitudini alla sosta e alla fruibilità di determinate aree dei cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico