Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Di Fonzo chiarisce su aggiornamento del sito web comunale

Giuseppe Di Fonzo CASTEL MORRONE. Si ritorna a parlare della trasparenza amministrativa tra le colline tifatine, e se il segretario di Cittadinanza attiva Aniello Riello cavalca, come affermato in un recente comunicato diramato nei giorni scorsi, l’onda del malumore, …

… a fare da contraltare a queste affermazioni è nuovamente il portavoce comunale Giuseppe Di Fonzo (nella foto) che in merito alla polemica sollevata dall’ex sindaco afferma: “Purtroppo, e con estremo rammarico, devo dire che siamo nuovamente a parlare di aria fritta, infatti, il sito del Comune è stato aggiornato in data 5 maggio, come riportato anche nella home page del portale. Sono state aggiunte tutte le delibere di Giunta Comunale fino alla numero 32 del 22 aprile scorso, e sono interamente consultabiliin formato pdf”.

Una chiara risposta quella del portavoce del sindaco Pietro Riello che aggiunge: “Avevo già spiegato, direttamente ad Aniello Riello, quali erano i motivi ostativi che non ci permettevano di pubblicare le delibere, erano motivi puramente tecnici non dipendenti dalla volontà dell’Amministrazione Comunale, la quale, aggiungo, fin dal primo giorno di governo si è fatta portatrice di grandi innovazioni all’interno dell’Ente Municipale, cose queste che purtroppo sfuggono o vogliono sfuggire agli occhi di chi critica. Sulla questione della trasparenza amministrativa poi, lasciamo correre, infatti ci sarebbe molto da obiettare durante il periodo in cui l’attuale responsabile di Cittadinanza Attiva era il primo cittadino di Castel Morrone, ma oramai il passato, per fortuna, è cosa vecchia”.

Di Fonzo conclude: “Inviterei infine Cittadinanza Attiva a non esercitare il ruolo dei disfattisti, ma qualche volta a mettere in risalto anche il buon operato dell’attuale Amministrazione parlando per esempio degli ottimi risultati ottenuti sul campo della raccolta differenziata, dei servizi sociali e di tutte quelle iniziative che vanno a tutela dei cittadini, se non si fa ciò, allora si recita un ruolo puramente politico”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico