Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Bilancio, convocato il Consiglio

Stefano Giaquinto CAIAZZO. Approvazione del bilancio di previsione 2010 accanto a tutta la serie di documenti contabili e di pianificazione che accompagnano come consuetudine il bilancio di previsione.

Questo il punto-cardine del prossimo consiglio comunale di Caiazzo fissato per mercoledì 12 maggio alle ore 17. Una convocazione voluta fortemente l’amministrazione retta dal sindaco Stefano Giaquinto nonostante la proroga concessa dal Ministero dell’Interno che slitta al 30 giugno il termine ultimo per l’approvazione del documento contabile per l’anno 2010.

Al centro della discussione il rispetto del patto di stabilità e la conferma delle tariffe degli anni precedenti, il riferimento va ovviamente alla Tarsu. “Un risultato di cui l’amministrazione va fiera – sostiene il primo cittadino – soprattutto se consideriamo che la tariffa è rimasta costante dal 2005 ai giorni nostri, oggi che è attiva in città la raccolta differenziata con il servizio porta a porta ed è stata aperta un’isola ecologica”.

“Nell’elaborazione del documento finanziario – spiega Giaquinto – abbiamo ritenuto necessario mantenere una linea di sobrietà e di rigore. Abbiamo razionalizzato le risorse eliminando gli sprechi, rafforzato il sostegno alle fasce deboli e ragionato in termini di risparmio energetico, di raccolta differenziata e di interventi infrastrutturali che migliorino la vivibilità dei cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico