Aversa

“Suona francese” il 29 all’Ex macello

Nicola De ChiaraAVERSA. Fervono i preparativi per il concerto aversano del Festival “Suona Francese” promosso sotto l’egida dell’Ambasciata di Francia in Italia ed organizzato dall’Assessorato alla Cultura della Città di Aversa guidato dal vicesindaco Nicola De Chiara.

Il concerto si terrà il prossimo 29 maggio, alle ore 18.30, nell’Auditorium dell’ex macello e vedrà di scena due artisti di fama internazionale, i chitarristi Nello Alessi e l’aversano Piero Viti, che si esibiranno in duo in un programma di raro ascolto dedicato alla musica romantica francese per due chitarre. L’evento sarà anche l’occasione per dedicare un particolare omaggio al sommo compositore aversano Domenico Cimarosa. La Città di Aversa partecipa per la prima volta al prestigioso cartellone di rilevanza nazionale “Suona Francese” e nell’ottica di collaborazione con l’Ambasciata di Francia in Italia, il sindaco Domenico Ciaramella ha invitato il Console M.Denis Barbet all’evento aversano.

“Si tratta di un altro grande evento che anticiperà di qualche giorno la V edizione della manifestazione Aversa Città d’Arte –ha detto l’assessore alla Cultura Nicola de Chiara- che darà l’opportunità agli aversani e non solo di visitare chiese e monumenti chiusi da tempo oltre che rivivere le emozioni di toccare con mano i gioielli del patrimonio storico artistico culturale cittadino. Voglio ringraziare monsignor Ernesto Rascato, responsabile regionale dei beni ecclesiastici per la collaborazione che ci sta dando. Ma il 29 maggio non perdiamo all’ex macello questo concerto in prima assoluto dei maestri Piero Viti e Nello Alessi che hanno fatto sì che anche Aversa fosse inserita nella manifestazione nazionale, in onore della musica dei cugini d’Oltralpe”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico