Trentola Ducenta

La Pro Loco “Terra Asprinia” aderisce a Bimbimbici

 TRENTOLA DUCENTA. La neonata Pro Loco “Terra Asprina” di Trentola Ducenta parte con il piede giusto e rientra tra le già 200 organizzazioni sul territorio nazionale che andranno ad dare vita e gestire la “Prima Giornata Nazionale della Bicicletta”.

L’appuntamento è per domenica 9 maggio, quando nelle 200 e si spera più città italiane parte la lunghissima carovana di “Bimbimbici”, la pedalata non competitiva che vedrà insieme giovanissimi e meno giovani per una giornata all’insegna delle città vivibili e sicure. Già lo scorso anno il gruppo delle Associazioni locali, oggi riunitesi sotto l’unico cartello della Pro Loco “Terra Asprinia”, diedero vita ad una pedalata cittadina , “Tutti in Bici” era la denominazione dell’evento 2009, oggi l’iniziativa si allarga. Insieme alla prova ciclistica un concorso per le scuole italiane di grafica, disegno e rappresentazioni visive, proprio sul tema della giornata, la bicicletta, e su come questo mezzo di trasporto e divertimento potrebbe cambiare la vita di noi tutti, anche sotto il profilo della salute.

Il direttivo della Pro Loco “Terra Asprinia” stimolato dal socio Oreste Nicchio, che è stato il primo portavoce dell’esigenza di aderire a “Bimbimbici”, si è riunito ieri sera ed ha tracciato il programma di avvicinamento all’evento. Ritrovo, partenza ed arrivo sarà Piazza Beato Paolo Manna, mentre il percorso già definito sarà reso noto dopo il “si” definitivo del Comando di Polizia Municipale di Trentola Ducenta.

Nel frattempo, sono partite le richieste per il Commissario Straordinario e per il supporto del Nucleo Comunale di Protezione Civile, a breve l’incontro con le scuole locali per il coinvolgimento delle stesse all’evento. Il 9 maggio a Trentola Ducenta sarà una giornata molto particolare, si festeggia infatti il Santo Patrono San Michele Arcangelo, c’è “Bimbimbici” e c’è sempre sostenuta dalle Associazioni che fanno capo alla Pro Loco “Terra Asprinia” e alla Casa delle Associazioni la vendita delle azalee per la lotta ai tumori dell’Airc , una tradizione di anni che si ripete nel tempo, con un forte sostegno dell’intera città alla ricerca contro il cancro. Insomma un’occasione unica per uscire e stare insieme agli altri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico