Teverola

Melillo chiede al Prefetto di annullare la prima seduta del Consiglio

Gennaro MelilloTEVEROLA. L’opposizione chiede al Prefetto di annullare la seduta d’insediamento della nuova amministrazione Lusini, tenutasi lo scorso 16 aprile.

La richiesta porta la firma del consigliere Gennaro Melillo, a nome di tutto il gruppo “Patto per Teverola”, del quale è stato candidato a sindaco alle ultime amministrative. La questione riguarda la mancata elezione della commissione elettorale durante la seduta.

“Ai sensi del decreto del presidente della Repubblica 223 del 1967, – scrive Melillo – il Consiglio comunale, nella prima seduta, elegge tra i propri componenti la commissione elettorale comunale. Considerato che lo scorso 16 aprile, nella prima seduta del Consiglio, il sindaco non ha proceduto ad adempiere a tale obbligo di legge chiediamo al Prefetto di procedere all’annullamento della stessa seduta, oltre a tutti gli adempimenti consequenziali così come previsti dalla normativa vigente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico