Teverola

Intimidazione a Lusini: solidarietà di Caputo e Melillo

Nicola CaputoGennaro MelilloTEVEROLA. Il consigliere regionale del Pd, Nicola Caputo, esprime piena solidarietà al sindaco di Teverola Biagio Lusini per il grave atto intimidatorio che ha subito la notte tra domenica e lunedì.

“Questo gesto criminale si condanna da solo. – dichiara Caputo – ma emerge forte l’esigenza di impegnare tutte le energie per combattere le attività illecite sul nostro territorio”. “La magistratura e gli organi inquirenti dovranno far luce al più presto su questo preoccupante episodio assicurando alla giustizia esecutori e mandanti. La nostra comunità – conclude Caputo – non può rimanere vittima di questo pesante clima che è solo di ostacolo al processo democratico”.

Solidarietà anche dal capogruppo dell’opposizione Gennaro Melillo, diretto avversario di Lusini alle ultime amministrative. “A nome dell’intera coalizione ‘Patto per Teverola’ esprimo solidarietà al sindaco Lusini, confidando nelle autorità preposte affinché facciano luce in questa grave vicenda”.

Anche Antonio Zacchia esprime piena solidarietà al sindaco di Teverola “per il vile gesto intimidatorio” e manifesta pieno sostegno alle forze dell’ordine “affinché in breve tempo possano essere assicurati alla legge i responsabili di tali atti criminosi, e confido nel pronto ristabilimento della piena legalità e di un clima sereno e pacifico nella vita democratica e civile della nostra città e del nostro territorio, fatta oggetto negli ultimi anni di vere e proprie scorribande”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico