Sant’Arpino

Playoff Juniores, il S.Arpino passa a Napoli con i rigori

 SANT’ARPINO. Emozionantissimo play-off quello giocato al centro sportivo il “Boschetto” tra i padroni di casa della Mariano Keller e la Città di Sant’Arpino Calcio.

A conclusione di un pomeriggio interminabile l’hanno spuntata i ragazzi santarpinesi di mister De Gaetano. I ragazzi terribili del presidente Peppino Angelino passano il turno al termine della lotteria dei calcio di rigore. Eroi della giornata il portiere Gennaro Setola, il quale, neutralizza due penalty, il primo nei tempi supplementari, il secondo nei tiri dal dischetto ad oltranza. Il gol che regala il passaggio del turno è messo a segno dal difensore Di Gloria. Nei tempi regolamentari domina il Sant’Arpino che sfiora il gol subito con Loto. Nella ripresa un clamoroso palo di Lucaioli sembra un cattivo presagio, soprattutto quando al 6’ del secondo tempo supplementare Esposito per i padroni di casa prima si lascia ipnotizzare dagli undici metri da Setola per poi ribadire in rete sulla respinta.

Ma il Sant’Arpino indossa una corazza emotiva prerogativa solo delle grandi squadre. A sei dal termine Iavarone s’inventa un gol straordinario meritevole di figurare tra i titoli iniziali di un qualsiasi programma televisivo sportivo. L’attaccante giallorosso riceve palla spalle alla porta ai venti metri con una finta di corpo si libera della marcatura avversaria in slalom fa fuori la difesa locale e da limite fa partire una conclusione carica di effetto che si spegne nell’angolo alto alla sinistra del portiere. Il resto è solo tanta gioia per una società che al primo anno di vita sta sbalordendo tutti.

A.S.D. Mariano Keller – Matafora, Nocerino, Cunzi, Fontanarosa, Tartaglia, Tommasini, Barone, Farinelli, Esposito, Tedesco, Costantino. Allenaotre: Sambuca

A.S.D. Sant’Arpino Calcio – Setola, Di Gloria, D’Ambrosio, Pellino, Lessa, Petrillo, Fiore, Chianese, Loto, Lucaioli, Iavarone. All. De Gaetano Arbitro – Di Maio di Torre Annunziata

Reti – 6’ 2TS Esposito, 9’ 2TS Iavarone

Espulsi- 85’ Tartaglia, 4’ 2ST Chianese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico