Sant’Arpino

Calcio, i santarpinesi preparano il match con il Casagiove

da sin. Angelino e FiorilloSANT’ARPINO. Tutto pronto in casa del Sant’Arpino Calcio per il prossimo match in casa dell’Hermes Casagiove.

La sfida, valida per la decima giornata di ritorno, campionato di prima categoria, girone A, gli uomini di mister Capone hanno ancora tanta sete di successi. La contesa tra i giallorossi santarpinese e i gialloblù di Casagiove, andrà in scena domenica sabato 17 aprile, calcio d’inizio fissato alle ore 16. . Per l’occasione, il tecnico giallorosso dovrà fare a meno delle prestazioni di Giovanni Fiorillo, squalificato, in ogni caso, torna a disposizione l’attaccante Giovanni Sica. Il match, si annuncia particolarmente interessante tra due squadre che godono di ottima salute, tuttavia, lo spirito garibaldino che ha sempre contraddistinto il Sant’Arpino nella stagione in corso, è a garanzia di spettacolo per il pubblico che sarà presente sugli spalti. La mentalità che il trainer giallorosso Francesco Capone, sta cercando di trasmettere al gruppo, è di scendere in campo sempre con l’entusiasmo e la convinzione nei propri mezzi. Chi attraversa un magic moment è il bomber Bruno Angelino.

Il “cobra”, autore di una splendida doppietta nell’ultima fatica di campionato contro il Vis Capua, commenta: “Ogni vittoria è preziosa, vincere e convincere è importante perché a ogni risultato positivo s’instaura nella squadra quella mentalità vincente e convinzione nelle nostre capacità, necessarie per la rincorsa. Siamo consapevoli che quella contr4o il Casagiove sarà una sfida durissima. I nostri prossimi avversari attraversano un buon momento, nonostante tutto, anche il Sant’Arpino sta bene, nonostante qualche assenza. Noi giocheremo per vincere, è nel nostro dna. E’ nostra intenzione onorare la nostra società, il campionato e soprattutto lo sport. Vinca il migliore, ma soprattutto lo spettacolo. Il calcio dopotutto è una festa, e tale deve rimanere”.

Nella foto, da sin. Bruno Angelina e Giovanni Fiorillo

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico