Santa Maria C. V. - San Tammaro

Minestrone contaminato dal botulino

 SANTA MARIA CV. L’Azienda Sanitaria Locale – Dipartimento di Prevenzione ha comunicato al Comune la presenza di tossina botulinica in un alimento commercializzato a Santa Maria Capua Vetere.

Il Ministero della Salute ha disposto il ritiro del minestrone pronto fresco “Primavera di Verdure” della ditta Vogliazzi, in quanto risultato positivo alla presenza di tossina botulinica. Dodici confezioni di questo prodotto sono state vendute presso il “Supermercato Più” in via Nazionale Appia, nel periodo compreso tra il 29 marzo e il 3 aprile. Considerata la pericolosità della sostanza tossica rivenuta nell’alimento, l’amministrazione invita i cittadini che hanno già consumato il prodotto a sottoporsi ai dovuti accertamenti medici e coloro che non lo avessero ancora fatto a consegnare la confezione al Comando della Polizia Municipale o presso la sede dell’Asl.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Governo, l'audio choc di Casalino: "I tecnici del Tesoro obbediscano o li facciamo fuori" - https://t.co/Co4EHMg2a9

Casapesenna, “Letture di gusto” al centro Cangiano https://t.co/fp3WW4w5A6

Maddaloni, spaccio di cocaina ai piedi della Madonna: 2 arresti https://t.co/QXwmxe4BDp

Casapesenna, "Letture di gusto" al centro Cangiano - https://t.co/k5Fx5beqxI

Condividi con un amico