Orta di Atella

Piano Traffico, l’assessore Capuano al lavoro

Carmela CapuanoORTA DI ATELLA. Il sindaco Angelo Brancaccio, in compagnia dell’assessore comunale alla Viabilità, Lina Capuano, ha tenuto un incontro col comandante del Corpo della Polizia Municipale, Giuliano Limatola, e col suo vice, Salvatore Gradintetta.

Si è discusso dell’impostazione del nuovo Piano Urbano del Traffico che servirà per mettere ordine e gestire nel migliore dei modi lo spostamento e le soste delle auto nel centro abitato.

“L’esigenza di predisporre un nuovo piano traffico cittadino – afferma il sindaco Brancaccio – mira a garantire una più snella ed equilibrata circolazione ad Orta, anche nelle nuove zone residenziali, a incrementare la sicurezza stradale e a individuare delle misure per migliorare la funzionalità di alcune strade che appartengono alla viabilità principale”. Per elaborare il nuovo strumento del traffico, l’amministrazione cittadina avvierà un attento studio sulla mobilità e sulla sosta nelle varie arterie cittadine allargato anche alle proposte dei cittadini.

“Per il raggiungimento di tali obiettivi – spiega l’assessore Capuano – particolare importanza rivestirà la partecipazione attiva dei cittadini di Orta, i quali possono avanzare a me e al corpo della polizia municipale proposte e suggerimenti per arricchire di contributi le scelte progettuali”.

Nell’attesa di elaborare il nuovo piano traffico, già dai prossimi giorni sarà operativa una fase sperimentale che interesserà alcune tra le principali arterie cittadine. Tra i provvedimenti immediatamente esecutivi annunciati dall’assessore Capuano rientrano via Toscanini (creazione strisce pedonali, spostamento fermata autobus, istituzione divieti di sosta), via Garbialdi, via Manzoni e via F.lli Bandiera (istituzione senso unico di marcia), via Battisti e via De Andrè (istituzione divieti di sosta). Gli interventi immediati predisposti dall’assessore Capuano, di concerto col comando della polizia municipale, prevedono anche la creazione di dossi artificiali, strisce pedonali, segnaletica stradale e la concreta possibilità di aprire alla circolazione stradale via Don Luigi Sturzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico