Italia

Oman, nave italiana si salva da attacco dei pirati

La Italia GarlandUna nave italiana è stata attaccata daIpirati, armatidi mitra e bazooka, al largo delle coste dell’Oman. Non ci sarebbe alcun ferito.

La “Italgarland”, portacontainer da 46mila tonnellate, di proprietà della compagnia “Italia Marittima” di Trieste, è riuscita a sventare l’attacco dei corsari aumentando la velocità ed effettuando una serie di manovre elusive, distanziando così le imbarcazioni sulle quali quali si trovavano gli assalitori.

A bordo della nave, partita da un porto della Malesia e diretta nel golfo di Aden, ci sono 22 persone, fra cui 9 marinai italiani.

Dal Comando generale delle Capitanerie di Porto si apprende che l’attacco, avvenuto a circa 300 miglia dalle coste dell’Oman, non ha provocato feriti. Anche l’Italia Marittima assicura che tutte le persone a bordo stanno bene. Le fiancate della nave ed alcune delle apparecchiature di bordo sono state colpite dai colpi d’arma da fuoco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico