Italia

Fiat: Montezemolo lascia, Elkann nuovo presidente

Elkann e MontezemoloTORINO.Luca Cordero di Montezemolo lascia la presidenza della Fiat che andrà a John Elkann, nipote di Gianni Agnelli.

Montezemolo dovrebbe comunque rimanere nel Cda dell’azienda e in Ferrari. L’annuncio dovrebbe essere ufficializzato nel pomeriggio di martedìin conferenza stampa.

Un avvicendamento alla presidenza che sancisce di fatto “la fine della fase di traghettamento”, come ha detto lo stesso Montezemolo commentando con i suoi più stretti collaboratori la decisione che arriva alla vigilia della presentazione da parte dell’amministratore delegato, Sergio Marchionne, del piano industriale per il periodo 2010-2014. Il manager ha poi detto di essere “sereno, contento e sollevato”.

John Elkann,oltre a diventare il prossimo presidente della casa torinese, sembra che sarà chiamato anche a guidare l’accomandita della famiglia Agnelli.

In borsa, il titolo del Lingotto è balzato in alto fino a guadagnare oltre il 4% e a metà giornata viaggia intorno al 3%, a quota 9,85 euro, dopo aver segnato un massimo di 9,9650 euro. Molto intensi gli scambi: sono passati di mano quasi 33 milioni di titoli, contro una media dell’intera seduta di 29,168 milioni negli ultimi trenta giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico