Italia

Cagliari, scopre ladri in casa: uccisa e bruciata

 CAGLIARI. Una donna di 71 anni, Maria Rosanna Carlus, vedova, è stata uccisa la scorsa notte nella sua abitazione a Siliqua,centro del Sulcis-Iglesiente a circa 30 chilometri da Cagliari. Il suo corpo è stato dato alle fiamme.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Iglesias. Secondo una prima ricostruzione, la donna avrebbe sorpreso in casa uno o più rapinatori in cerca forse di contanti o gioielli. Questil’avrebbero immobilizzata, picchiata. A quel punto avrebbero bruciato la casa: non è chiaro se la donna è morta uccisa dai ladri o per le esalazioni del fumo.

Il fatto è avvenuto intorno alle quattro del mattino in una casa di via Amsicora, nel centro del paese. La signora, in quel momento dormiva nella sua camera da letto, forse insospettita da alcuni rumori provenienti dalle altre stanze, si è svegliata e ha scoperto i ladri, che hanno avuto la violentissima reazione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, esercitazione provinciale di Protezione Civile: fervono i preparativi - https://t.co/fFqrhDcNCq

Enna, spaccio di droga autorizzato clan mafioso di Pietraperzia: 8 arresti - https://t.co/mdWKpIBsy0

Bisceglie, prodotti ittici scaduti e mal conservati: sequestro in ristorante giapponese - https://t.co/Q2H4AP5yJZ

Cremona, palpeggiava e minacciava dottoresse dell'ospedale: arrestato molestatore - https://t.co/1hJJkMe7Up

Condividi con un amico