Italia

Cadaveri di madre e figlio nella Dora Baltea

 TORINO.I cadaveri di una donna italiana di 36 anni, Federica Forcella,e del figlio di 8, Mattia,sono stati trovati nelle acque della Dora Baltea, nei pressi dellaentrale idroelettrica di Quassolo, comune di 364 anime in provincia di Torino.

Sul posto, al confine tra Piemonte e Valle d’Aosta,sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. Potrebbe trattarsi di omicidioo di suicidio, con la madre che si sarebbe buttata nel fiume con il suo bambino.Quest’ultima ipotesi potrebbe essere supportata dal fatto che la donna, secondo alcune indiscrezioni, era separata dal marito (che gestisce una carrozzeria a Quassolo) e viveva da qualche tempo in uno stato di depressione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico