Italia

Aereo investe una lepre, paura allo scalo di Linate

 MILANO. Un aereo di linea Alitalia, in partenza dall’aeroporto milanese di Linate e diretto a Roma,ha investito una lepre mentre era in fase di rullaggio, intorno alle 13.

Per l’urto, sentito distintamente dai passeggeri, l’aereo ha riportato un danno al carrello e il comandante dell’aeromobile ha preferito rientrare nella piazzola per i controlli del caso. L’aeroporto è stato chiuso per sicurezza per dieci minuti, tra le 13.20 e le 13.30.

A bordo del volo c’erano il vicesindaco Riccardo de Corato e alcuni parlamentari del Pdl, Giorgio Jannone e Viviana Beccalossi, e il sindaco di Brescia Adriano Paroli, più una decina di altri parlamentari di Pdl e Lega, di rientro a Roma per i lavori di Montecitorio. I passeggeri sono stati fatti scendere e ricollocati sui voli successivi diretti a Roma.

“Abbiamo sentito un forte botto e subito dopo una violenta frenata”, ha dichiarato all’agenzia AdnKronos Jannone. L’esponente del Pdl ha raccontato le fasi del singolare contrattempo sulla pista dell’aereoporto milanese: “C’è stata tanta paura – ha detto ancora Jannone – e ora siamo qui, in attesa di un altro volo. Tra poco dovremmo ripartire…”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico