Gricignano

Moretti ringrazia gli elettori ed auspica una nuova stagione politica

Andrea MorettiGRICIGNANO. “Il consenso elettorale ricevuto assume rilevanza ancora maggiore perché ottenuto in una tornata elettorale con tanti candidati”.

Lo afferma il dottor Andrea Moretti, ex sindaco, consigliere di opposizione e candidato alle ultime provinciali tra le fila del Nuovo Psi del neo governatore campano Stefano Caldoro.

“Per me – continua Moretti, che ha Gricignano ha raccolto oltre 1330 voti, sfiorando l’elezione a Corso Trieste– questo, un motivo di grande orgoglio e gratitudine, anche se non è bastato per l’elezione al consiglio provinciale. Il riconoscimento del lavoro svolto, a favore dei cittadini di Gricignano, in questi anni di impegno politico, mi trasmette nuovi stimoli, per nuove battaglie, per nuovi progetti. Il dato numerico dell’ urna, ha dimostrato inoltre che i cittadini di Gricignano hanno votato con coscienza e responsabilità, premiando i candidati dell’opposizione e bocciando nettamente l’attuale maggioranza consiliare, dichiarando un voto maturo, di grande senso democratico ed onestà intellettuale. Peccato che la conflittualità politica locale abbia prodotto tante candidature, a discapito del dialogo e dell’aggregazione, dando invece il senso di una scarsa maturità politica generale ed arrecando danno non solo al sottoscritto, che per una manciata di voti non ha raggiunto l’obiettivo, ma soprattutto ai nostri concittadini e agli interessi del territorio, che oggi non hanno una rappresentanza politica al consiglio provinciale”.

“L’augurio – conclude Moretti – è che con le dimissioni di questa maggioranza, oggi più che mai fantasma, si possa inaugurare una nuova stagione politica, all’insegna del rinnovamento, privilegiando quelle competenze politiche che possono dare un concreto contributo alla crescita economica e culturale della nostra comunità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico