Cesa

Furto alla scuola elementare, sventrato distributore automatico

 CESA. Poco meno di cinquanta euro, è stato questo il ricavato del furto avvenuto presso la scuola elementare “Gianni Rodari”.

Nella notte tra giovedì e venerdì, qualche balordo si è introdotto nel plesso scolastico di via Campostrino e ha sventrato il distributore automatico di bevande, alimenti e snack posto al piano terra. Pare che il malvivente si sia introdotto furtivamente nell’istituto dal lato posteriore e abbia forzato la macchina distributrice di prodotti, rubandone le monete contenute al suo interno.

A rendersi conto dell’accaduto sono stati i collaboratori scolastici che, questa mattina, si sono accorti della forzatura al distributore automatico ed hanno avvertito il dirigente scolastico. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno raccolto la denuncia contro ignoti ed hanno avviato le indagini.

Rammaricato per l’accaduto anche l’assessore alla Pubblica Istruzione Stefano Verde che ha affermato: “Si tratta di episodi incresciosi che però non ci demoralizzano. L’Amministrazione vede la scuola come un luogo sacro e non sarà certo questo furto a frenare quanto di buono abbiamo costruito in questi anni”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico