Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Il sindaco Scalzone aggredito da spacciatori extracomunitari

Antonio ScalzoneCASTEL VOLTURNO. Il sindaco di Castel Volturno, Antonio Scalzone, eletto alle ultime comunali del 28 e 29 marzo, nella serata di sabato è stato aggredito da un gruppo di spacciatori extracomunitari.

Scalzone stava tentando di allontanarli da una zona centrale della città litoranea dopo la richiesta di intervento avanzata da alcuni residenti. Alcuni degli spacciatori sono stati bloccati dai carabinieri. “Siamo stanchi di questa situazione, la città è invasa da immigrati clandestini che spesso si trasformano in spacciatori e delinquenti”, commenta Scalzone, che fa appello al ministro Maroni affinché “liberi la città”, altrimenti, avverte, “sarò costretto a capeggiare una rivolta per ridare dignità alla nostra terra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico