Caserta

Zinzi proclamato ufficialmente presidente della Provincia

Domenico ZinziCASERTA. Mercoledì mattina è avvenuta ufficialmente la proclamazione a presidente della Provincia di Caserta dell’onorevole Domenico Zinzi.

La cerimonia si è svolta presso la sede del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, con la firma del Presidente del Tribunale, Andrea Della Selva, a ratificare l’avvenuta proclamazione. Zinzi si è intrattenuto con Della Selva, discutendo delle principali problematiche legate al mondo della giustizia in Terra di Lavoro. Successivamente, in tarda mattinata, si è recato presso la sede dell’Amministrazione Provinciale di corso Trieste, dove è avvenuto il passaggio di consegne con il predecessore, il commissario straordinario, prefetto Biagio Giliberti.

Le prime parole da presidente della Provincia hanno riguardato le linee programmatiche da adottare nell’azione di governo: “Dobbiamo ridare dignità alla nostra Provincia, – ha detto – rendendola più appetibile, specie per chi vuole investire capitali provenendo da altre zone d’Italia o dall’estero. Siamo al 99esimo posto nella classifica del Bil, il Benessere interno lordo, e dobbiamo produrre un grande sforzo per tirarci fuori da una simile situazione. I primi provvedimenti? Riguarderanno sicuramente la sicurezza. Senza sicurezza non ci può essere sviluppo. L’ho ripetuto con costanza nel corso della campagna elettorale, e ora intendo contribuire a garantire la sicurezza del territorio”.

La sicurezza sarà la base per affrontare tutti gli altri problemi. Altre priorità saranno il lavoro e i rifiuti. Proprio a tal proposito, il presidente Zinzi ha incontrato nel primo pomeriggio il magistrato Felice Di Persia, invitandolo a ritirare le dimissioni dalla carica di Amministratore Unico della Gisec, la società provinciale di gestione rifiuti. Per quanto riguarda il discorso legato alla formazione della nuova Giunta provinciale, Zinzi ha spiegato che “si sta lavorando assieme ai partiti della coalizione e presto potremo presentare la nuova squadra di Governo provinciale. Il primo consiglio provinciale? Non passerà troppo tempo, sicuramente sarà convocato molto prima della scadenza prevista dalla legge”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico