Caserta

Zinzi e il Rotary premiano le forze dell’ordine

Domenico ZinziCASERTA. Prima uscita pubblica del Presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi, che giovedì pomeriggio ha partecipato a una manifestazione organizzata dal Rotary Club “Terra di Lavoro” …

… presso la sala consiliare dell’Amministrazione Provinciale di corso Trieste. L’evento ha visto la consegna del premio “Rotary per il territorio” ad alcuni esponenti delle Forze dell’Ordine e al Comandante della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, generale Giuseppenicola Tota, particolarmente distintisi nella lotta alla criminalità in Terra di Lavoro.

A premiare sono stati lo stesso presidente Zinzi, che ha consegnato il riconoscimento al generale Tota, il Comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Crescenzo Nardone, il Comandante della Guardia di Finanza, colonnello Francesco Manozzi e Vincenzo Botte in rappresentanza del Questore di Caserta. I premiati, oltre al generale Tota, sono stati il maresciallo capo dei Carabinieri Matteo Monaco, il maresciallo della Guardia di Finanza Pietro Di Giovanni e il sovrintendente della Polizia di Stato Franco Cammarano.

A prendere la parola sono stati Zinzi, il presidente del Rotary Club “Terra di Lavoro” Giuseppe Vecchione, e il procuratore aggiunto della Corte di Appello di Napoli, Ruggiero Pilla. Zinzi ha iniziato il suo intervento ringraziando il Rotary: “Gli organizzatori di questa importante manifestazione – ha spiegato – mi hanno dato l’opportunità di entrare per la prima volta nella sala consiliare da Presidente della Provincia. Questo premio è un riconoscimento al grande lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine e dalla Brigata Garibaldi nel contrasto al crimine organizzato, autentica piaga del nostro territorio. L’intera comunità provinciale deve essere grata a queste persone che quotidianamente svolgono un’attività meritoria per contribuire a rendere migliore la nostra terra. Qui la sicurezza – ha aggiunto il Presidente della Provincia – è il problema dei problemi. Non c’è sviluppo senza sicurezza. Va riconosciuta l’eccellente attività svolta da magistratura e Forze dell’Ordine, ma anche dal Governo e dal Ministro dell’Interno Maroni, che è stato molte volte a Caserta e che tornerà martedì per fare il punto della situazione anche alla luce delle brillanti operazioni anticamorra dei giorni scorsi”.

Infine, un breve passaggio sulla convocazione del primo consiglio provinciale e sulla formazione della Giunta: “Tutto procede – ha detto – nella maniera più regolare possibile. In tempi rapidi arriveremo a convocare il consiglio provinciale e a presentare la Giunta. Al momento, non sono programmati incontri con gli alleati di centrodestra. Qualche anticipazione sugli assessori? Saranno presentati tutti insieme”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico