Caserta

Mpa, Santulli e Acconcia incontrano il presidente Zinzi

Paolo SantulliCASERTA. A seguito dell’incontro svoltosi tra il neo presidente della provincia Domenico Zinzi e i componenti dell’ufficio politico provinciale dell’Mpa, Anthony Acconcia e Paolo Santulli, non tardano le prime considerazioni dei due dirigenti del partito di Lombardo.

“Abbiamo chiesto al presidente Zinzi in questo primissimo incontro dopo il momento elettorale – dichiarano Acconcia e Santulli – un impegno deciso nell’affrontare le problematiche territoriali, ponendo l’accento soprattutto su due obiettivi : la bonifica del litorale domizio, essenziale volano per il nostro turismo, una bonifica da perseguire anche attraverso la realizzazione delle condotte sottomarine e il ripristino di un sistema adeguato di trasporti pubblici in tutta la provincia di Caserta. Un sistema di trasporti attualmente all’anno zero stante l’assoluto collasso in cui versa l’azienda provinciale di riferimento. Un impegno forte, inoltre, dovremo fornirlo per vedere realizzato l’aeroporto civile di Grazzanise che può determinare un salto di qualità sul piano delle infrastrutture, oltre ad offrire un importante sbocco occupazionale. Su questi temi in particolare e, più in generale, su quei temi che attendono risposte urgenti ai fini di un concreto rilancio economico e culturale presteremo la massima attenzione, svolgeremo la nostra funzione di collaborazione e di pungolo nei confronti dell’amministrazione provinciale e, soprattutto, impiegheremo le nostre energie, certi che il presidente Zinzi ad iniziare dall’organizzazione dell’Ente Provincia non disattenderà queste istanze”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Virgilio difende l'ex Giunta Sagliocco: "Ma di quali debiti parla la maggioranza?" - https://t.co/JiDvmKRXY7

5 ospedali casertani su 6 senza direttore sanitario: Fials chiede nomine all'Asl - https://t.co/nFLnyZEGyd

Parete, occupazione aree pubbliche: duro scontro tra il sindaco Pellegrino e il Pd - https://t.co/J5mvpSFDsp

Migranti morti nel Mediterraneo, Lucio Romano: "Non usare tragedie per scopi elettorali" - https://t.co/UrS13tkGQI

Condividi con un amico