Caserta

I ragazzi di “Intercultura” in vista al Comune

 CASERTA. L’assessore alla Pubblica Istruzione Giuseppe Casella ha ricevuto la visita dei ragazzi di Intercultura, …

… dieci studenti di diverse nazionalità che per una settimana saranno ospitati da famiglie casertane e saranno accompagnati dai tutor dell’associazione tra le bellezze di Terra di Lavoro e dell’intera Campania. L’assessore Casella, nel corso di un breve incontro svoltosi in sala Giunta, ha salutato a nome del sindaco Petteruti e dell’intera Amministrazione i giovani studenti, in Italia dallo scorso Settembre, augurando loro una piacevole permanenza in una terra ricca di storia e monumenti.

Gli ospiti sono stati omaggiati proprio con un volume sulle bellezze monumentali del capoluogo di Terra di Lavoro. I ragazzi (provenienti da Stati Uniti, Cina, Thailandia, Nuova Zelanda, Finlandia, Germania, Olanda, Paraguay, Guatemala e Cile) visiteranno la Città di Caserta con la Reggia, il Belvedere di San Leucio e Casertavecchia, per poi conoscere nei prossimi giorni le bellezze di Napoli e Pompei. Due giornate saranno, infine, dedicate alla scuola con le visite al Liceo Scientifico “Diaz” ed al Liceo Pedagogico”Manzoni”dove incontreranno gli studenti casertani.

“Aggiungi un posto a tavola”, è questo il motto con cui Intercultura, associazione onlus, invita famiglie con figli adolescenti ad aprirsi ed accogliere in casa studenti selezionati provenienti da tutto il mondo. Il centro locale di Caserta, guidato dal presidente Giovanni Tessitore, è particolarmente attivo ed anche per l’anno scolastico 2010/11 partiranno da Caserta per diverse destinazioni internazionali quindici ragazzi accuratamente selezionati che frequenteranno una scuola straniera e saranno ospitati in famiglie del luogo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico